Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per info....Leggi Qui

Archivio Articoli

Accesso Utenti

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ESERCITAZIONE, DOMANI SERA, PER I RADIOAMATORI DI A.R.I. LECCE

Dalla postazione portatile di Galatina (Le) i RadioAmatori leccesi parteciperanno 464esima Prova di Sintonia della “Rete Zamberletti” e testeranno, contemporaneamente, la sottorete provinciale di emergenza in banda VHF.

di Gianluca EREMITA, IW7DAX - Come accade periodicamente, domani, giovedì 23 febbraio, alle ore 20:00 è prevista la partecipazione della Sezione di Lecce dell'A.R.I.–Associazione Radioamatori Italiani – alla 464esima Esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio “Rete Zamberletti”, conosciuta anche come “Prova di Sintonia”.

A.R.I. Lecce parteciperà all'esercitazione nazionale, utilizzando il Nominativo di Sezione IQ7AF, operando una Stazione Radio allestita sul piazzale antistante il Quartiere Fieristico di Galatina (Le).

Contemporanente (sempre alle ore 20:00) una seconda stazione radio, allestita sempre a Galatina (Le), testerà la sottorete provinciale di emergenza in banda VHF chiamando sulla frequenza del Ponte Ripetitore “R6” Parabita, a 145,750 Mhz, alcune delle stazioni radio dislocate sul territorio ed operanti da 8 località diverse: Lecce, Carmiano, Monteroni, Parabita, Spongano, Supersano, Taurisano e Tricase.

Per il terzo anno consecutivo – spiega il Presidente di A.R.I. Lecce, Icilio CARLINO – ci apprestiamo a testare, contemporaneamente alla 'Prova di Sintonia' Nazionale, anche la nostra 'sotto-rete' provinciale in Banda VHF – 2 metri, così come previsto dalle normative vigenti in materia di comunicazioni radio di emergenza. Colgo l'occasione per porgere un doveroso ringraziamento all'Amministrazione Comunale ed al Comando di Polizia Locale della Città di Galatina che si sono, fin da subito, messi a disposizione per consentire la riuscita della nostra iniziativa. Un ringraziamento particolare và, non solo ai nostri soci che partecipano con spirito di abnegazione alle attività di Protezione Civile, ma anche ad alcune associazioni del territorio che hanno prontamente risposto al nostro invito a partecipare. Tra queste, gli amici di: 'Protezione Civile Salento o.d.v.'; 'A.R.M.I. - Associazione Radioamatori Marinai Italiani - Distretto di Lecce'; 'Associazione di Volontariato Soccorso Amico' di Aradeo”.

COSA E' LA “PROVA DI SINTONIA” - Sin dal 1985, ogni ultimo giovedì del mese, il Dipartimento della Protezione Civile e l'A.R.I. organizzano la “Prova di Sintonia”. Lo scopo è quello di testare la piena efficienza delle apparecchiature ricetrasmittenti e delle relative antenne, oltre a preparare i Radioamatori all'emergenza.

La maglia radio, che dallo scorso anno è stata denominata “Rete ZAMBERLETTI” in onore del Ministro Giuseppe ZAMBERLETTI (anch'egli radioamatore, con nominativo I2ZME ) che viene considerato il “padre” della Protezione Civile italiana, è costituita dalle Stazioni Radio ubicate all'interno delle Prefetture, del Dipartimento della Protezione Civile, della Presidenza A.R.I, della Repubblica di San Marino ed a bordo di una Unità della Marina Militare (nave “Cavour C550” o nave “Carabiniere – F593” ).

************************************************************************************************************************************

Rete Radiocomunicazioni Alternative di Emergenza delle Prefetture”: come è nata e come funziona.

La nascita della “Rete Radiocomunicazioni Alternative di Emergenza delle Prefetture” avviene nel 1985 e si deve a colui che viene riconosciuto essere il “padre” della Protezione Civile italiana: il Ministro Giuseppe Zamberletti, anch'egli radioamatore con nominativo I2ZME. L'idea di Zamberletti, fin dalla fine degli anni '70, era quella di adoperarsi affinchè la Protezione Civile fosse parte attiva per gli aiuti alle popolazioni in caso di necessità e, sopratutto, in caso di emergenza. Fù così che Zamberletti ebbe l'intuizione di istituire nel 1982 (presso il Consiglio dei Ministri) quella che oggi tutti conosciamo come “PROTEZIONE CIVILE” e di cui egli prese subito le redini. In particolare, per quanto concerne le Stazioni Radioamatoriali presso le Prefetture, l’allora Ministro della Protezione civile Zamberletti dispose, con l’ordinanza del 7 marzo 1985 n.782, che tutte le Prefetture della Repubblica italiana, il Ministero dell’Interno, ed il Dipartimento della Protezione civile, dovevano essere dotate di una stazione radio HF-VHF “Radioamatoriale” completamente gestita dai volontari dell’A.R.I. (Associazione Radioamatori Italiani). Queste stazioni radio, anche relativamente al territorio di competenza delle singole Prefetture, possono essere usate come mezzo di comunicazione alternativo nei casi di: grossa calamità; black-out parziale o totale dei sistemi di comunicazione convenzionali; particolari condizioni di emergenza. Attivabili in brevissimo tempo per 365 giorni l’anno, possono garantire collegamenti nel territorio italiano: a breve raggio, anche tramite ponti ripetitori, nelle bande VHF ed UHF; a medio/lungo raggio in banda HF. I Radioamatori volontari dell’A.R.I. gestiscono le stazioni radio installate presso: le Prefetture italiane; le isole minori della Sardegna (S.Pietro, S. Antioco e La Maddalena); le isole napoletane (Capri e Ischia); l’isola di Capraia nell’arcipelago toscano. La Rete si avvale di tre “Stazioni Capomaglia” dislocate sul territorio nazionale: Varese - Nord Italia; Siena - Centro Italia; Reggio - Calabria Sud Italia. Sin dal 1985 si effettuano, ogni mese (solitamente la sera dell'ultimo giovedì), delle prove di collegamento radio diurne e/o serali dette “Prove di sintonia” finalizzate a testare la piena efficienza delle apparecchiature radio e delle relative antenne installate, oltre a preparare i RadioAmatori all'emergenza. Dallo scorso anno la Rete è stata denominata “Rete ZAMBERLETTI” in onore del Ministro Giuseppe ZAMBERLETTI. Quella di febbraio 2023 è la "Prova di Sintonia" numero 464 dalla nascita.

 

***************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************

Partner

Archivio Articoli

Link Soci e Amici

Link Negozi

CW Software

QRP stuff

LOGIN

Chi è OnLine

Abbiamo 970 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti Registrati

  • IZ7ZKR
  • I7WWW
  • IU7OOV
  • Iz7wem
  • IW7DAX
  • 9A6CC
  • IK7YZI
  • IU7IHG

eQSL.cc


Check your eQSL


Created by PA4RM

Radio Propagations


Solar X-rays:
Status
Geomagnetic field:
Status
Created by PA4RM