Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per info....Leggi Qui

Archivio Articoli

Accesso Utenti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

DOMENICA 3, A SUPERSANO (LE), IMPORTANTE DIBATTITO SULLE RADIOCOMUNICAZIONI ALTERNATIVE DI EMERGENZA

L'evento è il primo di una serie di attività organizzate dalla Sezione di Lecce dell'A.R.I. - Associazione Radioamatori Italiani - per promuovere la figura del Radioamatore in occasione dei 50 anni dalla sua fondazione. L'iniziativa vanta il Patrocinio del Comune di Supersano (Le) e la collaborazione dell'”Associazione Protezione Civile Salento Odv”. Inoltre si potrà assistere alla partecipazione al D.C.I. “Diploma dei Castelli d'Italia”.

Di Gianluca EREMITA - E' in programma domenica 3 marzo prossimo un importante evento organizzato dalla Sezione di Lecce dell'A.R.I. Associazione Radioamatori Italiani – e dall'Associazione “Protezione Civile Salento Odv” di Supersano (LE) con il Patrocinio del Comune di Supersano (Le), presso l'Auditorium Comunale di Supersano (Le), in via Vittorio Emanuele N° 138, dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

Il programma prevede un breve dibattito sul tema Le radiocomunicazioni alternative d'emergenza: queste sconosciute” durante il quale si parlerà della Rete Zamberletti”, della sotto-rete provinciale in Banda VHF e del ruolo fondamentale che queste hanno in occasione di eventuali calamità. Previsto anche un cenno relativo all'incrocio tra le nuove tecnologie e la radio.

Inoltre, per tutta la mattinata, i Radioamatori presenti illustreranno le loro attrezzature, anche con dimostrazioni di funzionamento dal vivo, rispondendo ai quesiti dei presenti.

Infine, davanti all'ingresso dell'Auditorium, saranno attive due stazioni radio, una campale ed una a bordo di un furgone appositamente attrezzato, che parteciperanno al Diploma (una vera e propria competizione sportiva di settore) dei Castelli d'Italia attivando” la Referenza DCI-LE110 “abbinata” al Castello di Supersano. Questo tipo di attività assolvono, intolre, a due altri compiti: promozionare le bellezze del territorio (in questo caso i castelli) e permettere ai Radioamatori di “allenarsi” ad operare in condizioni disagiate così come potrebbe accadere in caso di necessità.

Quest'evento – spiega Icilio Carlino, IK7IMP, Presidente di A.R.I. Lecce – rientra nella nostra attività di promozione della conoscenza della figura del Radioamatore e del suo operato avviata subito dopo l'emergenza Covid. Inoltre, è la prima di una serie di iniziative che ci accompagneranno verso i festeggiamenti per i 50 anni dalla fondazione del nostro sodalizio, avvenuta nel lontano 1974, e programmati per l'inizio di quest'estate”.

A.R.I. Lecce, in questi ultimi anno, ha creduto molto nella promozione all'”esterno” della figura, spesso sconosciuta, e dell'operato del Radioamatore. Promozione che, dallo scorso anno, si è concretizzata anche nelle scuole grazie a due importanti progetti con il tema della Radio al centro.

Dunque, un 2024 importante per A.R.I. Lecce in occasione di questo 50esimo “compleanno” che rappresenta un traguardo per niente facile da raggiungere per una associazione di volontariato che, al contrario, sta vivendo una seconda giovinezza grazie alle tante attività di successo che è riuscita ad organizzare e che hanno, tra l'altro, incentivato l' “arrivo” di tanti nuovi soci.

Un doveroso ringraziamento – aggiunge Gianluca Eremita, IW7DAX, nel doppio ruolo di organizzatore dell'evento e Addetto Stampa di A.R.I. Lecce – và all'amicoFerdy Negro, IU7IRG, Presidente di 'Protezione Civile Salento Odv', per aver condiviso con noi il percorso organizzativo e per essere sempre 'vicino' al nostro sodalizio. Un sincero grazie per la disponibilità e per aver concesso il Patrocinio và al Sindaco ed a tutta l'Amministrazione Comunale di Supersano”.

Il secondo evento, similare anche nel programma, si svolgerà a Collepasso nel pomeriggio (ore 15-20) di sabato 6 aprile. E' organizzato da Franco Meraglia, IK7XJA, che è anche l'ideatore del format, e da Icilio Carlino, IK7IMP. Luogo di svolgimento sarà il Palazzo Baronale di Collepasso, che è anche "Luogo FAI".

Ulteriori informazioni su www.arilecce.it e sui social di “Protezione Civile Salento Odv”

 


 

Partner

Archivio Articoli

Link Soci e Amici

Link Negozi

CW Software

QRP stuff

LOGIN

Chi è OnLine

Abbiamo 1070 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti Registrati

  • IZ7ZKR
  • I7WWW
  • IU7OOV
  • Iz7wem
  • IW7DAX
  • 9A6CC
  • IK7YZI
  • IU7IHG

eQSL.cc


Check your eQSL


Created by PA4RM

Radio Propagations


Solar X-rays:
Status
Geomagnetic field:
Status
Created by PA4RM